Distribuzione di Android negli Stati Uniti

La curiosità nel vedere come la piattaforma Android cresce è sempre molto alta. In America invece non mancano le analisi di mercato: la mappa sopra mostra la diffusione dei tre principali sistemi utilizzati in USA: Android, iOS, BlackBerry.

Se contiamo gli stati presenti nella mappa, Android e iOS hanno entrambi 16 riquadri con una divisione abbastanza netta per iOS che vede un mercato più importante nella parte nord est dello stato. Android abbraccia moltissimi stati del centro e gran parte del Sud.

BlackBerry con 7 stati si dimostra ancora competitiva in un mercato che da sempre trova in RIM una delle soluzioni aziendali e non più apprezzate.

via | http://android.hdblog.it/2011/08/06/mappa-della-distribuzione-di-android-negli-stati-uniti/

Annunci

Quale tablet scegliere

Il sito americano skattertech.com ha pubblicato una prova comparativa tra quattro tablet di ultima generazione dei quali vengono mostrate caratteristiche tecniche e funzionalità.

Il Samsung Galaxy Tab 10.1 è forte del suo processore Dual-Core da 1Ghz per core, basato sull’Nvidia Tegra 2 e Android Honeycomb 3.0.

L’iPad 2, vanta un processore Dual-Core A5 da 900 Mhz.

L’HP Touchpad monta uno Snapdragon Qualcomm Dual-Core.

LG Slate dovrebbe uscire in Europa con il nome LG Optimus Pad e dovrebbe essere il primo tablet con tecnologia 3D.

via | skattertech.com

Cellulare per ‘meno giovani’ ma non solo

Il cellulare GSM 100+, a marchio Binatone è un GSM dal design lineare ed elegante, pensato per i “non più giovani”, che desiderano comunicare attraverso un cellulare semplice da utilizzare e molto intuitivo.

E’ caratterizzato da un grande display retroilluminato, che permette un’ottima visualizzazione dei numeri e dei testi dei messaggi, grazie ai caratteri ingranditi; inoltre, gli sms SMS risultano facili non solo da leggere ma anche da scrivere, grazie alla tastiera con tasti ampi e comodi.

Ideale per tutte le persone che hanno difficoltà nell’utilizzo di cellulari complicati, si presenta come un telefono resistente, dal menu facile ed intuitivo, dotato anche di numerose funzioni: viva voce, vibrazione, funzione torcia, rubrica con 250 nomi memorizzabili, suonerie selezionabili ad alto volume e blocco tastiera sicuro, con tasto esterno.

Grazie ai tre tasti presenti sotto il display è possibile memorizzare tre numeri “amici” per effettuare chiamate dirette.

PREZZO AL PUBBLICO: € 79,90

via | Smart Sales: cellulare semplificato GSM100+ per chi desidera comunicare facilmente!

Sagem M1 Puma Phone

Si tratta di uno smartphone con schermo touchscreen che si alimenta tramite i pannelli solari posti sul retro, marchiato Puma, che dispone di una serie di servizi dedicati, di applicazioni e di contenuti integrati (contapassi, GPS tracker, cronometro, eccetera) e scaricabili dal sito puma.com. Questi pannelli fotovoltaici sono, in realtà, uno strumento di alimentazione extra, per fornire un supplemento di energia al dispositivo quando non è possibile collegarlo alle fonti tradizionali.

Caratteristiche Tecniche del PUMA Phone

  • Batteria solare integrata con indicatore di carica
  • Touchscreen: schermo da 2.8 pollici con 240 x  320 risoluzione QVGA con grandangolo
  • Fotocamera: 3.2 mega pixel con LED flash e zoom x6  e abilitazione Bluetooth per condividere le immagini
  • Video: videocamera VGA, riproduzione video full screen, video recording e streaming, progressive video download
  • Musica: lettore di più  formati music files, supporto playlist e radio FM
  • Sistema GPS, bussola, geotagging, routing e mappe pre-caricate
  • Sport: Contapassi, GPS tracker e cronometro
  • Internet: internet browser e WAP Push
  • Messaging:MMS e SMS, mobile email client e mobile web mail notification, istant messaging
  • Connettibile alle reti HSPA, W-CDMA/EDGE/GPRS/GSM, Bluetooth, USB 2.0
  • Durata: fino a 5 ore di chiamate, 350 in stand-by, 140 minuti di video chiamata, 24 ore di music player e 5 ore di video player
  • Dimensioni e peso: 115gr, 102mm x 56mm x 13mm

Il telefono riceve anche il segnale radio FM; nella confezione di vendita è inoltre inclusa una memoria microSD da 2 GB.

via | Sagem-M1-Puma-Phone-anteprima

Ipad in arrivo

iPad arriva in Italia.
Il 28 maggio è la data di lancio ufficiale, ma è già possibile prenotarlo:

ad un prezzo consigliato di 499 euro per 16GB, 599 euro per 32GB, 699 euro per 64GB per i modelli Wi-Fi e 599 euro per 16GB, 699 euro per 32GB e 799 euro per 64GB per i modelli Wi-Fi + 3G.

hero_20100127[1] Verrà venduto in due modelli differenti: uno che può collegarsi solo in wi-fi e l’altro che ha a disposizione anche la rete 3G, solitamente usata da cellulari e modem usb.

Ipad vanta un display IPS retroilluminato LED ad alta risoluzione da 9,7 pollici, pesa soli 680 grammi e ha un’autonomia di 10 ore con batteria. Lo schermo Multi-Touch usa la stessa tecnologia dell’iPhone

Vodafone offre un piano mensile (500 MB al giorno per 30 euro al mese) e uno giornaliero (500 MB per 2 euro al giorno).

Tre propone fino a 3GB di traffico a soli 5 euro al mese, senza vincoli.

Telecom non si è ancora espressa.

multi_touch_20100225[1] La prima delusione che arriva dalla tariffe fino ad ora conosciuta è la mancanza di una flat illimitata: con Tre il traffico oltre i 3 Gb costa 2 euro ogni 100 Mb, mentre con Vodafone oltre i 500 Mb al giorno si può navigare gratuitamente, ma con una connessione limitata a 64 kbps ovvero meno di un decimo rispetto ai 7,2 Mbps normali (quindi niente video e contenuti multimediali). Al cappio al traffico dati bisogna poi aggiungere le altre limitazioni, tra cui spicca quella per il Voip, il protocollo che permette di usare internet come un telefono ed è alla base di applicazioni come Skype. Il traffico Voip, non è una sorpresa, è spesso boicottato dagli operatori mobili perché in diretta concorrenza con il business delle chiamate tra cellulari. In questo caso, però, è la stessa Apple a inibire l’uso del Voip sul proprio dispositivo. Quindi, nonostante l’offerta SuperInternet di Tre preveda 600 minuti giornalieri di chiamate Skype, questa possibilità su iPad è preclusa.