Bagni a pagamento sui voli Ryanair

Per fronteggiare la crisi del trasporto aereo l’amministratore delegato della Ryanair, Michel O’ Leary, ne ha pensata un’altra, dopo i bagagli in eccesso a pagamento e l’eliminazione dei check-in in aeroporto: presto sui voli della compagnia aerea irlandese potrebbe essere applicato una sorta di parchimetro alla porta del bagno dove i viaggiatori possano inserire una sterlina (1,12 euro).

Grande stupore per questa iniziativa, tutt’altro che singolare: nessuno di voi ha mai pagato per andare in un bagno pubblico di un centro cittadino o di un autogrill?

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Danx
    Mar 01, 2009 @ 08:42:22

    No, ci sono tanti bei prati ed alberelli!

    Rispondi

  2. Carmelo Pirrera
    Ott 24, 2009 @ 20:29:51

    Anche se trovo la cosa assurda e incivile debbo segnalare che alla stazione ferroviaria di Palermo centrale da tempo i bagni sono a pagamento (Vespasiano docet) e molti ricorrono al bar che pare sia obligato- a differenza del tenutario dei bagni- a lasciar… scorrere.

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: