Lavorare nell’isola dei sogni

Oltre un milione di persone ha visita­to il sito dell’ufficio del turismo dello Stato australiano del Queensland nel­le 48 ore successive alla pubblicazio­ne dell’annuncio per la ricerca del guardiano dell’isola Hamilton presso la grande barriera corallina. Circa 200 persone al minuto, da tutto il mondo, hanno cliccato su www.islan­dreefjob.com, tanto che il sito è stato mandato in tilt ed è stato necessario potenziarlo. Motivo del tanto interes­se è l’offerta che prevede un contratto di sei mesi con un compenso pari a 75mila euro e la possibilità di risiede­re in una villa di tre stanze vista mare, lavorando 12 ore al mese, oltre a trasporti aerei gratis per la terraferma. Altrettanto facili le man­sioni richieste: curare un blog per promuovere turisticamente l’isola, dar da mangiare alle tartarughe, os­servare le balene di passaggio e riti­rare la posta una volta alla settimana.

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. agegiofilm
    Gen 19, 2009 @ 18:13:31

    Ritirare la posta? Non basta l’email? A me ricorda molto il baretto sulla spiaggia del sogno di tanti…
    Il torneo dei film ha un nuovo sondaggio, ed è in gara Da zero a dieci:
    http://spreadsheets.google.com/viewform?key=p8mk30RmJiA2pcV-l2YbcUA&hl=it

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: