Veltroni: «Berlusconi non può fare il Capo dello Stato». Io: «Perchè, il premier sì?»

Il segretario del Pd, Walter Veltroni, rifiuta l’ipotesi di una candidatura alla presidenza della Repubblica di Silvio Berlusconi. E in un’intervista dichiara che “per fare il Capo dello Stato bisogna garantire la Costituzione, rispettare le opinioni di tutti, accettare il dissenso“.

Perchè, caro Walter, per fare il presidente del Consiglio tutto questo non vale?

Ti sembra che l’attuale premier garantisca la costituzione, rispetti le altrui opinioni, accetti il dissenso?

Non hai forse notato che sta confondendo il governare con il potere, che ormai legifica, da solo, a colpi di decreti-legge?. Ricordo l’art. 70. della Costituzione: La funzione legislativa è esercitata collettivamente dalle due Camere…).

(vignetta di Maramotti)

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. nonallineato
    Ott 02, 2008 @ 19:31:34

    Ma i peones nominati in Parlamento dai capibastone che utilizzano la legge elettorale porcata, sono ben lieti di essere pagati senza far nulla che non sia comandato. E poi, anche volendo, sarebbero in grado?
    nonallineato

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: