le strade non sono ‘assassine’

Ore 23.30 di sabato scorso. Percorro la statale 16 in direzione sud. E’ una strada a scorrimento veloce, nella quale accadono spesso incidenti.

Osservo macchine che sfrecciano ad una velocità anche doppia del limite consentito.

Gente al volante impegnata in amabili conversazioni telefoniche.

Un furgoncino mi sta quasi incollato alle spalle per 2 o tre km. Penso che se per un qualunque motivo dovesi appena frenare, verrebbe senz’altro a “prendermsi un caffè” nella mia auto…

Penso alle roboanti definizioni date dai tg: strada della morte, strada killer, strada assassina

E se invece ci fossero solo tanti automobilisti pirla?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: