Mario Venuti e i Denovo: ‘A ferro e fuoco’

Che ne diresti se si andasse a fare un giro in sella a una canzone che parla ancor d’amore?
Io la canto a te a dispetto di ogni logica
Ti stupiresti di trovarti all’impovviso
in vetta a un’emozione sconosciuta al cuore
evitando la fatica e il pericolo
Non ti sorprenda se anche uno come me
sembri un po’ troppo romantico
Metto a ferro e fuoco il mondo intero
per averti ancora accanto
Metto a ferro e fuoco anche il destino
se ha voluto darmi tanto
non me lo toglierà
Se mi battessi per avere un tuo sorriso
“a singolar tenzone” e uscendo vincitore
poi vedessi invece scendere una lacrima
Non ti sorprenda se anche uno come me
sembri un pò troppo romantico
Metto a ferro e fuoco il mondo intero
per averti ancora accanto
Metto a ferro e fuoco anche il destino
se ha voluto darmi tanto
non me lo toglierà

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Paola
    Mar 09, 2008 @ 12:17:42

    Mario Venuti era il mio preferito a Sanremo..le classifiche gli renderanno giustizia!

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: