Alta definizione: Blu-Ray batte Hd-Dvd

Il dvd del futuro sarà Blu-Ray: Sony, secondo il Wall Street Journal, avrebbe vinto contro la Toshiba, costringendola a ritirare dal mercato il formato concorrente per i supporti ad alta definizione, l’Hd-Dvd.

Avere un nuovo formato unico potrebbe accelerare il passaggio alla nuova tecnologia: in effetti, i due formati hanno finora confuso i consumatori e impedito il decollo dell’alta definizione.

La sfida era stata decisa già dalle major di Hollywood: la rinuncia all’Hd-Dvd, nello scorso gennaio, da parte della Warner Bros (il principale venditore di Dvd negli Stati Uniti) aveva alzato al 70% la quota di film prodotti dalle case americani in Blu-ray. Poche settimane prima aveva scelto il Blu-ray anche il gigante americano della distribuzione Wal-Mart, Best Buy e gli studios di 20th Century Fox, Metro-Goldwyn Mayer, Disney e Lionsgate. Ma anche sul mercato, le vendite di Dvd e lettori avevano premiato in maniera netta il formato di Sony. L’Hd-Dvd era stato preferito da Intel e Microsoft nell’informatica, dagli studios Universal e da diversi fabbricanti di prodotti elettronici cinesi. Il cuore delle due tecnologie è un laser blu, che ha un’onda più corta rispetto al laser rosso usato negli attuali lettori, rendendo i dischi in grado di contenere una quantità di dati cinque volte superiore, fattore che assicura che la nuova generazione di Dvd avrà successo anche nell’informatica.

fonte: Corriere.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: