Migliora il dato sull’occupazione: le bugie dell’Istat

Secondo l’Istat il tasso di disoccupazione in Italia è sceso nel terzo trimestre del 2007 al 5,6%, si tratta del dato più basso dal ’92.

Peccato che tra gli occupati figurino anche quelli che lavorano solo qualche mese l’anno e che i salari in termini reali sono sempre più bassi. Forse se ci dicesse anche questo l’Istat, l’informazione sarebbe più completa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: