Grillo: populista o demagogo?

Estratto da ‘Il revival del populismo’ di G. Sartori.

Demagogia è l’arte di trascinare e incantare le masse che, secondo Aristotile, porta alla oligarchia o alla tirannide. In ogni caso, il termine indica un agire e un «mobilitare» dall’alto che non ha nulla da spartire con la democrazia come potere attivato dal basso. Il termine populismo è molto più recente e ci arriva dalla Russia, dove fu coniato alla metà dell’Ottocento per indicare una rivoluzione dei contadini (fermo restando che la parola narod sta, in russo, per popolo). Un significato che poi riemerge all’inizio del secolo scorso negli Stati Uniti. Il primo movimento fu represso, e il secondo fallì. Il che fece anche sparire la parola.

Così la teoria della democrazia continuò a usare, per indicare una degenerazione o una minaccia alla democrazia, la parola demagogia. Poi, d’un tratto, da una ventina d’anni, diventa di moda «populismo»… Concettualmente è irrilevante che il populismo sia nato «agrario». Concettualmente è importante, invece, che denoti una genuina democrazia «immediata » che nasce dal basso e che, per questo rispetto, è l’esatto contrario di demagogia

Da quanto sopra si ricava che Grillo è, ad oggi, un populista, non un demagogo. La demagogia, in Italia, sta al governo. Intendiamoci: nelle democrazie di massa e contestualmente di video- potere senza un modico di demagogia nessun leader farebbe oramai molta strada. Eppure se paragoniamo Prodi e Berlusconi a Schröder e alla Merkel, o alla Thatcher e Tony Blair, o a Zapatero e predecessori in Spagna, risulta in modo lampante che solo i «nostri» antepongono la conquista del potere o l’abbarbicamento al potere a qualsiasi interesse e necessità del Paese. Come sarò pronto a dimostrare a richiesta. Qui mi interessa soltanto di portare in evidenza la caratterizzazione fortemente demagogica dei nostri malanni. Alla classica domanda «cosa avete fatto per il vostro Paese?», Berlusconi potrebbe rispondere: niente, salvo che liberarlo da Prodi. E viceversa. Cioè Prodi potrà dire: niente, salvo che liberarlo da Berlusconi.

fonte: Corriere.it

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Enrico Torielli
    Nov 16, 2008 @ 15:43:38

    Grillo non è un demagogo??? Confrontando la definizione che tu dai con quelle cose vomitevoli che fa Grillo, si dovrebbe invece dire che Grillo E’ un demagogo! Epperfavore!

    Rispondi

    • adriano meloni
      Apr 29, 2012 @ 16:11:53

      Vorrei riccordarLe che Beppe negli anni ottanta bruciò una promettente carriera televisiva, per aver definito ladri i socialisti dell’epoca.Sei anni dopo scoppiò Tangentopoli…….

      Rispondi

  2. Giulio
    Nov 17, 2008 @ 23:34:34

    Secondo me Grillo ha ragione su molte, moltissime cose. Magari non è condivisibile il modo con cui argomenta il suo pensiero.
    E, in ogni caso, questo era un estratto di un articolo di Giovanni Sartori sul Corriere della Sera (come indicato nella fonte) e NON un mio pensiero.

    Rispondi

  3. Guido
    Nov 19, 2008 @ 11:23:45

    Se Grillo fosse un demagogo si sarebbe già candidato in politica (tra l’altro secondo me avrebbe preso tantissimi voti).
    Grillo non incanta le masse, quello lo fa berlusconi con le sue tv…Grillo semmai informa.

    Rispondi

  4. Luca Sirizzotti
    Apr 28, 2012 @ 08:07:42

    ragazzi ma che abbiamo da perdere??? non è che la politica degli ultimi 20 anni ci ha portato avanti…..diamo una speranza a Grillo votandolo..se anche lui”CAGA FUORI” per dirla alla sua maniera andremo a cercare un ‘altro che fa gli interessi del popolo italiano..quello vero..è questa la nostra sola forza per adesso..PURTROPPO!!!

    Rispondi

  5. Erven Rossetti
    Apr 28, 2012 @ 17:08:12

    Personalmente rimango dell’idea che
    Grillo e’ un comico.
    Pertanto non lo definisco un populista.
    Monti, ed il suo governo di mega tecnici
    bancari,
    Li definirei assolutamente demagogici
    nel modo piu’ dispregiativo del termine.
    Spero che a breve il popolo,
    stanco di essere preso in giro
    faccia sentire la sua voce.
    Un cittadino alquanto incazzato.

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: