Mobilità sostenibile

scooter elettrici
Gli scooter elettrici non sono molto diffusi in Italia. Tuttavia, si stanno facendo lentamente largo nel mondo delle due ruote grazie al miglioramento delle loro prestazioni (possono raggiungere anche la velocità di 100 km orari) e all’aumento della loro autonomia (tra i 40 e i 60 km al giorno). Poi, hanno vantaggi innegabili:
– se ricarichiamo lo scooter con fonti rinnovabili e non inquinanti si può parlare di ‘zero emissioni’.
– consentono di risparmiare carburante: con 1 euro di corrente si percorrono circa 100 km e in 3-6 ore si fa il ‘pieno’.
– richiedono bassi costi di manutenzione (niente olio, filtro, ecc.) e di assicurazione
Al momento gli svantaggi sono rappresentati:
– dal loro costo, compreso tra i 2.500 e i 3.000 euro; ma spesso si può contare su contributi degli enti locali (a Roma arrivano fino a 1.300 euro).
– dal costo delle 4 batterie, che vanno sostituite ogni due anni circa (150-200 euro)
– dal fatto che in poche città esistono punti vendita e officine specializzate in caso di emergenza.
Un sito interessante per quanti volessero passare alla cosiddetta ‘mobilità ecologica’, è questo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: